Sabato, 25 Aprile 2020 11:07

GIORDANIA 2020

La Commissione Gite del CRAL ASC, in collaborazione con The Crown Jewels propone

GIORDANIA: PETRA E DINTORNI

25 - 30 APRILE 2020

Il sito archeologico. Ancora oggi, nell’era moderna, si può raggiungere Petra solo a piedi o a cavallo. L’ingresso più spettacolare è quello orientale, attraverso la lunga e profonda fessura delle rocce chiamata Siq. Alla fine del primo tratto di questo lungo canyon si raggiunge un ampio spiazzo, uno dei più bei monumenti di Petra, il Khasneh al Faroun o Tesoro del Faraone, la cui facciata è incisa nella roccia. Nel sito archeologico ci sono più di 800 monumenti classificati di cui 500 sono tombe. Vicino al Siq si trova la Tomba dell’obelisco, un monumento funerario che al centro rappresenta una figura antropomorfa. Opposta al Tesoro c’è la Sacra sala, che si suppone avesse una funzione rituale. Dopo il Siq la strada si allarga e sui due lati si trovano più di 40 tombe e case costruite con uno stile che ricorda l’architettura assira. In cima allo jebel Madbah c’è l’altura del Sacrificio, che i nabatei spianarono per ottenere una piattaforma con canali di scolo per far defluire il sangue degli animali sacrificati. Ampio spazio lo occupa il teatro che poteva ospitare fino a 8mila persone. All’interno delle falesie sono state scavate alcune delle più belle e importanti tombe di Petra costruite per i re. La via centrale è una strada colonnata di epoca romana. Su entrambi i lati si affacciavano i portici che davano accesso alle botteghe. La porta di Traiano segnava il passaggio dall’area commerciale della città all’area destinata al culto del Qasr al-Bint. Altri monumenti sono il Tempio Grande, il Qasr al-Bint ovvero il castello della figlia del Faraone, il Tempio dei leoni alati, la chiesa, il Museo di al-Habis e il Museo Nabateo. Sulle colline sopra i musei si trova il Monastero, un edificio scavato nella roccia molto simile al Palazzo del Tesoro, ma molto più grande (50 metri di larghezza per 45 di altezza).

QUOTE INDIVIDUALI DI PARTECIPAZIONE PER PERSONA:

Quota in camera doppia, minimo 10 paganti SOCI € 2.630,00 NON SOCI € 2.650,00

Quota in camera doppia, minimo 15 paganti

SOCI € 2.380,00 NON SOCI € 2.400,00

Supplemento camera singola in base alla disponibilità

€ 650,00

Acconto € 650,00 all’iscrizione (fino ad esaurimento posti disponibili).

Saldo entro il 15 Marzo 2020

Posti disponibili massimo 15.

La quota comprende:

  • Trasferimento privato da Cremona all’aeroporto di Milano Malpensa e ritorno
  • Voli di linea Austrian da Milano ad Amman e ritorno in classe economy comprensivo di tasse aeroportuali
  • Pernottamento negli hotels menzionati o similari
  • Facchinaggio in aeroporto all’arrivo e alla partenza in Giordania
  • Trasferimenti con bus privati eccetto per la giornata libera al Mar Morto
  • Guida locale parlante italiano per tutto il viaggio (dal 2° al 5° giorno)
  • Ingresso musei e visita monumenti come da programma
  • Escursione in jeep di 2 ore al Wadi Rum
  • Bottiglia da 1/2 litro a persona a pranzo e cena
  • Acqua sul bus durante i trasferimenti
  • Salviette rinfrescanti sul bus
  • Visa Giordania
  • Assicurazione medico-bagaglio ed annullamento
  • Kit da viaggio e materiale informativo

La quota non comprende:

  • Bevande ed extra di carattere personale
  • Mance
  • Extra a carattere personale

• Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”.

Ultima modifica il Giovedì, 14 Novembre 2019 11:15

In questo sito vengono utilizzati cookie tecnici e di terze parti per migliorare la vostra esperienza di navigazione.

Proseguendo nella navigazione ci consenti di utilzzare i cookie.

Approvo
© 2019 CralAsc. Tutti i diritti riservati. Realizzato da softriz.it